Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Santa Maria Avvocata, il Luogo

Foto di Anna Mennella e Chiara Bartiromo

Santa Maria avvocata, il Luogo e l’Edificazione

Video di Anna Mennella

LUOGO:

Il Santuario di Maria Santissima Avvocata è a un’altezza di circa 800 metri, sul Monte Falerzio, detto anche Monte dell’Avvocata. Esso sovrasta la città di Maiori.

La Chiesa è raggiungibile solo da sentieri che partono da Maiori, da Cetara, da Cava de’ Tirreni, percorrendo -in parte- l’alta via dei Monti Lattari.

EDIFICAZIONE:

Tutto inizia, secondo tradizione, un giorno di novembre, secondo alcuni, del 1475, secondo altri, del 1489.

A un pastore, Gabriele Cinnamo, della frazione Ponteprimario di Maiori, appare una Colomba, la Vergine Santa, che gli chiede di dedicarLe una Cappella in una grotta da lui scoperta. Gli dice che, in cambio, sarà la sua Avvocata.

Gabriele lascia la pastorizia. Su concessione di Don Pietro Staibano, abate di Santa Maria de Olearia, cui appartiene la grotta, costruisce, in essa, un altare.

Dedicatosi al culto della Madonna, diviene eremita e si fa chiamare Fra Gabriele.

Successivamente, egli fa edificare, sulla spianata che sovrasta la grotta, una chiesa con il campanile.

Santa Maria Avvocata, il Luogo
Santa Maria Avvocata, la Storia
MENU PRINCIPALE:
Maiori, il Territorio
Maiori, un po’ di Storia
Maiori, Alcuni Monumenti, 5 Itinerari
Maiori, 7 Itinerari tra Fede e Arte
Maiori, Alcuni Monumenti, Dove Sono

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: